.
Annunci online

 
francyx77x 
Abbiamo il dovere di difendere la libertà!
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  libertàedovere
morgan...
Italiani Liberi
La foresta della mily
Periscopio
Massimiliano Frassi
Associazione Prometeo
Kritikon
Gabbiano urlante
PensieroLiberale
Roberto
Il Giardino delle Esperidi
Nessie
PensieroNeoconservatore
Per L'Occidente
Potere Sinistro
Tocqueville
11 Settembre 2001 - Per non dimenticare
Magdi Allam Forum
Valdelsa news
Comitato Abbadia
Insieme per Colle
NeoLib
Rete Delle Libertà
GayLib - Gay Liberali di Centro Destra
Kairòs (Gruppo cristiani omosessuali di Firenze)
Pisa Calcio
Forum di Musica

Fondazione della Memoria della Deportazione
Israele dossier
L'albero di Anne Frank
Comunità Ebraica di Pisa
Storia di Israele

Gerusalemme
New York
Pisa

Riformatori Liberali Pisa
Riformatori Liberali
Circoli della Libertà
Forza Italia
Alleanza Nazionale
Lega Nord
Marcello Pera
Daniela Santanché
Paolo Guzzanti

L'Opinione
Informazione Corretta
50 Canale
Ansa
Avvenire
Repubblica
Il Secolo XIX
Il Foglio
Corriere della sera
Il Giornale Della Toscana
Il Giornale
Libero

Kiara
Marco
Simona

Club Brunelleschi
Io Sto Con Oriana
Forum e sito ThankYouOriana

Trenitalia
Ryanair
ViaMichelin
Vodafone
Tim
Teatro Verdi Pisa
Cinema Pisa
La Città Del Teatro
Saimicadove
Il Portale della Toscana
Ticketone
Aics Pisa
Immagini in html
Federazione Italiana Nuoto
Società Nazionale di Salvamento
Capitanerie di Porto - Guardia Costiera
Protezione Civile
Polizia di Stato
Polizia Municipale

Deborah Fait
Stefania Atzori
Liberali per Israele
IlSignoreDegliAnelli
Castello Bianco
Israele la mia realtà
Giordano Bruno Guerri
Susanna Tamaro
Tonno salmonato
L'indolente
Beppe Vicari
Perla
Siglobal
Lorenen
TruceMagazine
Alessandro
Andrea
Benedetta
Omaha
Donna Virtuale
A destra
xverso
esperimento
Piccola stellina
Ilcamminodisantiago
barbetto
ilblogdibarbara
Lisistrata
Shockvillage
O.D.D.I.I. (Osservatorio Del Diritto Italiano e Internazionale)
Italia svegliati
Giustizia Giusta
Fiamma Nirenstein
Andrea (harryburns)
Deb Social Club
Aaron Fait - Blog
Leandro Zenaghi
Silvia Querci
Gens Destra
hotelcalifornia - franxisca

THIS BLOG
IS STYLED BY
Itur ad Astra - mm
  cerca

IMPORTANTE... ATTENZIONE:

1 - I commenti lasciati da utenti anonimi
verranno cancellati!
Come verranno cancellati commenti offensivi
o che comunque io ritengo di cancellare!


2 -
Questo blog è liberale.
Sta con Israele.
Sta con Oriana Fallaci e con tutti coloro
che si battono ogni giorno per difendere
la cultura Occidentale.
Questo non significa essere razzisti o
non accettare altre culture. 
Si all'integrazione ma con rispetto e reciprocità!
I segnali sono chiari...
quindi questa è una difesa doverosa verso la nostra
cultura, i nostri valori, la nostra libertà...


3 -
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica
in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale
ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001



img267/254/francyxxxpv1.jpg


STOP alla pena di morte per LE VITTIME!

www.lisistrata.com


Image Hosted by ImageShack.us 


img267/254/francyxxxpv1.jpg

www.iostoconoriana.it

IoStoConOriana - Io Sto Con La Ragione



www.thankyouoriana.org

THANK you ORIANA


ORIANA VIVE

Oriana Vive!

«Ho sempre amato la vita.
Chi ama la vita non riesce mai
ad adeguarsi, subire, farsi comandare.
Chi ama la vita è sempre con il fucile
alla finestra per difendere la vita…
Un essere umano che si adegua,
che subisce, che si fa comandare,
non è un essere umano»

(da un’intervista del 1979, di Luciano Simonelli).

img267/254/francyxxxpv1.jpg


Styled by Itur Ad Astra


img267/254/francyxxxpv1.jpg



Per l'Occidente



100% AntiComunista











Free Image Hosting at www.ImageShack.us 
VIVA ISRAELE!
VIVA LA LIBERTA'!








www.riformatoriliberalipisa.it

Riformatori Liberali



 




img267/254/francyxxxpv1.jpg


Gay Lib

Gay Liberali di centro destra

www.gaylib.it



img267/254/francyxxxpv1.jpg



AIUTACI A SALVARE
L'OCCIDENTE









 

Diario | Italia | Resto del mondo | Petizioni | News e iniziative dei siti www.iostoconoriana.it e www.thankyouoriana.org | Pisa e la Toscana | Oriana Fallaci |
 
Diario
1visite.

18 marzo 2008

Eccomi...

Salve ragazzi!

Grazie a tutti per i messaggi che mi avete lasciato...

barbetto, xverso, nessie, franxisca, simo, francesco,
pensiero liberale, battello :) , neoconservatore, kritikon,
barbara (che piacere!), espe...

siete tutti nel mio cuore!


Dopo una pausa di riflessione ho deciso di tornare...
e ho deciso di aprire ben 2 blog...

uno http://solomorgan.ilcannocchiale.it/
più privato, personale...

e l'altro http://libertaedovere.ilcannocchiale.it/
per parlare di politica, attualità, cronaca ecc...

Allora vi aspetto tutti sui miei nuovi blog...

Baci




permalink | inviato da francyx77x il 18/3/2008 alle 10:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa

3 marzo 2008

Ultimo post...

Il mio viaggio finisce qui...
Grazie a tutti gli amici virtuali e non che mi hanno letto in questi mesi... Vi porto dentro di me...







permalink | inviato da francyx77x il 3/3/2008 alle 10:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (13) | Versione per la stampa

1 marzo 2008

Buon week end...





permalink | inviato da francyx77x il 1/3/2008 alle 11:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

28 febbraio 2008

Vuoto...


 Vuoto totale che scorre nelle mie vene,
mi  penetra nella testa...
lo percepisco sotto la pelle...
E rimango lì sospesa... nel vuoto...




permalink | inviato da francyx77x il 28/2/2008 alle 19:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

27 febbraio 2008

Un pensiero a Francesco e Salvatore...

Morti di fame e di freddo... una lenta agonia... chissà quanto avranno sofferto, quanta paura dentro di loro... Si può morire così? No, non si può...
La morte ti lascia sempre senza parole, con un senso di angoscia... ma quando ci sono di mezzo i bambini e in più una morte così atroce l'angoscia è ancora più forte, si aggiunge un sentimento quasi di rabbia perché certe cose non dovrebbero mai accadere...
Ma accadono e ti domandi perché... senza trovare una risposta...

Oggi il mio pensiero va a questi due angeli...





permalink | inviato da francyx77x il 27/2/2008 alle 10:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa

25 febbraio 2008

.......

          

                



I palazzi antichi e la campagna,
Il fiume e il mare...
Il buon vino e il piacere di starti accanto,
quattro risate e il rum che scende giù...



     

 




permalink | inviato da francyx77x il 25/2/2008 alle 10:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

22 febbraio 2008

Buon week end...

Che questo week end sia divertente,
interessante, emozionante, pieno di arte, cultura
e di sani, piacevoli rapporti umani.





 

DANTE ALIGHIERI - DIVINA COMMEDIA CANTO XXXIII

La bocca sollevò dal fiero pasto
quel peccator, forbendola a' capelli
del capo ch'elli avea di retro guasto.

Poi cominciò: «Tu vuo' ch'io rinovelli
disperato dolor che 'l cor mi preme
già pur pensando, pria ch'io ne favelli.

Ma se le mie parole esser dien seme
che frutti infamia al traditor ch'i' rodo,
parlar e lagrimar vedrai insieme.

Io non so chi tu se' né per che modo
venuto se' qua giù; ma fiorentino
mi sembri veramente quand' io t'odo.

Tu dei saper ch'i' fui conte Ugolino,
e questi è l'arcivescovo Ruggieri:
or ti dirò perché i son tal vicino.

Che per l'effetto de' suo' mai pensieri,
fidandomi di lui, io fossi preso
e poscia morto, dir non è mestieri;

però quel che non puoi avere inteso,
cioè come la morte mia fu cruda,
udirai, e saprai s'e' m'ha offeso.

Breve pertugio dentro da la Muda,
la qual per me ha 'l titol de la fame,
e che conviene ancor ch'altrui si chiuda,

m'avea mostrato per lo suo forame
più lune già, quand' io feci 'l mal sonno
che del futuro mi squarciò 'l velame.

Questi pareva a me maestro e donno,
cacciando il lupo e ' lupicini al monte
per che i Pisan veder Lucca non ponno.

Con cagne magre, studïose e conte
Gualandi con Sismondi e con Lanfranchi
s'avea messi dinanzi da la fronte.

In picciol corso mi parieno stanchi
lo padre e ' figli, e con l'agute scane
mi parea lor veder fender li fianchi.

Quando fui desto innanzi la dimane,
pianger senti' fra 'l sonno i miei figliuoli
ch'eran con meco, e dimandar del pane.

Ben se' crudel, se tu già non ti duoli
pensando ciò che 'l mio cor s'annunziava;
e se non piangi, di che pianger suoli?

Già eran desti, e l'ora s'appressava
che 'l cibo ne solëa essere addotto,
e per suo sogno ciascun dubitava;

e io senti' chiavar l'uscio di sotto
a l'orribile torre; ond' io guardai
nel viso a' mie' figliuoi sanza far motto.

Io non piangëa, sì dentro impetrai:
piangevan elli; e Anselmuccio mio
disse: "Tu guardi sì, padre! che hai?".

Perciò non lagrimai né rispuos' io
tutto quel giorno né la notte appresso,
infin che l'altro sol nel mondo uscìo.

Come un poco di raggio si fu messo
nel doloroso carcere, e io scorsi
per quattro visi il mio aspetto stesso,

ambo le man per lo dolor mi morsi;
ed ei, pensando ch'io 'l fessi per voglia
di manicar, di sùbito levorsi

e disser: "Padre, assai ci fia men doglia
se tu mangi di noi: tu ne vestisti
queste misere carni, e tu le spoglia".

Queta'mi allor per non farli più tristi;
lo dì e l'altro stemmo tutti muti;
ahi dura terra, perché non t'apristi?

Poscia che fummo al quarto dì venuti,
Gaddo mi si gittò disteso a' piedi,
dicendo: "Padre mio, ché non m'aiuti?".

Quivi morì; e come tu mi vedi,
vid' io cascar li tre ad uno ad uno
tra 'l quinto dì e 'l sesto; ond' io mi diedi,

già cieco, a brancolar sovra ciascuno,
e due dì li chiamai, poi che fur morti.
Poscia, più che 'l dolor, poté 'l digiuno».

Quand' ebbe detto ciò, con li occhi torti
riprese 'l teschio misero co' denti,
che furo a l'osso, come d'un can, forti.

Ahi Pisa, vituperio de le genti
del bel paese là dove 'l sì suona,
poi che i vicini a te punir son lenti,

muovasi la Capraia e la Gorgona,
e faccian siepe ad Arno in su la foce,
sì ch'elli annieghi in te ogne persona!

Che se 'l conte Ugolino aveva voce
d'aver tradita te de le castella,
non dovei tu i figliuoi porre a tal croce.

Innocenti facea l'età novella,
novella Tebe, Uguiccione e 'l Brigata
e li altri due che 'l canto suso appella

...”




permalink | inviato da francyx77x il 22/2/2008 alle 10:10 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa

18 febbraio 2008

Ce n'è veramente così bisogno??!!

Ascoltando il telegiornale su una tv locale ho appreso la notizia della realizzazione di una nuova moschea in provincia di Pisa e precisamente a Santa Croce Sull'Arno. Ne danno notizia come se fosse la cosa più normale del mondo, come se fosse una cosa strettamente necessaria, nessuno protesta ma anzi c'è entusiasmo... La cosa non mi meraviglia più di tanto... siamo nella rossa Toscana, siamo nella provincia pisana stracolma di circoli arci, cooperative e di gente ancora inchiodata al simbolo della falce e martello.

Non voglio protestare, non mi voglio arrabbiare, voglio soltanto riflettere un attimo...

Nel servizio che ho visto su questa tv locale hanno fatto vedere l'inaugurazione... poca gente, di donne ne ho individuata una (forse una giornalista) rigorosamente con il velo in testa...

Hanno intervistato l'imam che tutto contento ha ringraziato i cittadini e il comune che ha dato il suo contributo economico (ovviamente!), ha inoltre detto che c'era bisogno di questa moschea perché il palazzetto dello sport dove si riunivano non bastava più, ha detto che questa moschea sarà un punto di riferimento per la Toscana e non solo, ha anche detto di quanti metri quadrati è la moschea ma non voglio scriverlo perché spero di aver capito male... comunque è molto molto grande.

Premesso questo analizziamo un po' di dati concreti:

1- Santa Croce Sull'Arno: 13.000 abitanti! Quanti extracomunitari di religione musulmana che vanno in moschea ci saranno mai?! Così tanti da dover realizzare una così grande struttura?!Ok dovrà essere un punto di riferimento ecc... ma ...

2- Ma non doveva essere la moschea di Colle Val D'Elsa (20.000 abitanti) il punto di riferimento della Toscana?!
A Colle stanno costruendo 600 mq di struttura su un terreno di 3.000 mq, con contributi del comune e della banca monte dei paschi di siena...
Quindi a questo punto c'è qualcosa che non torna...

3- Distanza Santa Croce Sull'Arno – Colle Val D'Elsa 92 chilometri!

4- A 100 chilometri di distanza c'è bisogno di due così grandi moschee?!

5- Premesso che per i musulmani andare in moschea non è obbligatorio come per i cattolici andare in Chiesa... ci sono più di 600 moschee in Italia... Ce n'è veramente così bisogno?!

6- Dato che la moschea di Colle Val D'Elsa è legata all'Ucoii che a sua volta è legata ai fratelli musulmani (che per chi non lo sa sono dei terroristi), siamo sicuri che anche la moschea di Santa Croce Sull'Arno non sia legata all'Ucoii??

E' inutile ripetere che nei paesi musulmani non sia mai che un gruppo di cattolici chieda la costruzione di una Chiesa... ci distruggono quelle già esistenti.

Non lo so, non so più cosa dire... i fatti parlano chiaro, molto chiaro ma la gente non vuol vedere... i politici... non ho più parole neanche per loro...

Le ultime due cose e poi la chiudo qua... Qualche settimana fa in un paese vicino al mio hanno fatto una mega retata in due parcheggi pubblici pieni di extracomunitari, ne hanno fermati 37 di cui 14 clandestini, questo paese conta 20.000 abitanti... immaginiamoci quanti clandestini ci sono in tutta Italia.
Negli ultimi mesi ci sono stati casi di meningite (Milano, Pisa, Arezzo ecc..), anche un caso di lebbra a Milano, adesso non se ne parla più... chissà come mai... E intanto si discute se far andare a scuola i figli dei clandestini...

L'unica cosa che rimane da dire è che l'Italia sta continuando a sprofondare, ad autodistruggersi, lentamente e silenziosamente... ma forse la cosa ancora più grave è che se ne parla sempre meno...




permalink | inviato da francyx77x il 18/2/2008 alle 19:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa

15 febbraio 2008

1 anno e 5 mesi...

E' morto chi non pensa, chi non sogna,
chi non ama, chi non si incazza ...
E' morto chi non è nel ricordo di qualcuno,
chi non ha lasciato niente di se.....


ORIANA VIVE... 




Vive nelle sue opere,
vive nei suoi e nostri ideali...
Vive nei nostri cuori, nelle nostre anime,
nelle nostre parole...
Vive con noi, dentro di noi, nelle nostre azioni...
Vive perché amava e difendeva la vita...
VIVE...





permalink | inviato da francyx77x il 15/2/2008 alle 12:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

8 febbraio 2008

Apnea...


 

... mi immergo nell'acqua limpida, svuotando la mente da tutti i pensieri 
mi concentro su ciò che mi fa stare bene,
nuotando lentamente, percependo ogni singolo movimento del mio corpo...
Poi torno su e appena fuori apro la bocca, lascio entrare ossigeno
e mentre tutti i pensieri tornano nella mente rilassata,
il blu limpido dell'acqua si unisce all'azzurro del cielo
ma un pensiero supera tutti gli altri e mi sussurra...
'vorrei rimanere per sempre in apnea'






permalink | inviato da francyx77x il 8/2/2008 alle 10:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa
sfoglia
febbraio